Migliori piattaforme e broker di trading online italiani [CLASSIFICA 2020]

Per iniziare a fare investimenti in borsa è importantissimo scegliere solo e unicamente le migliori piattaforme di trading online. Questo è l’unico modo per poter contare su risorse e strumenti di assoluta qualità, utilizzando un sistema conveniente e sicuro.

Per aiutarti a compiere questo primo passo negli investimenti finanziari, abbiamo stilato una lista delle migliori piattaforme di trading per investire sul forex, sulle azioni e sulle criptovalute.

In questa lista, troverai solo ed esclusivamente piattaforme di trading regolamentate e autorizzate ad operare nel settore finanziario. Si tratta inoltre di società che applicano condizioni molto convenienti per l’utilizzo dei propri servizi. Tutti i broker di cui parleremo rientrano sicuramente nella classifica delle migliori piattaforme di trading 2019 presenti sul web, al momento.

 

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐
RECENSIONE

59% of retail CFD accounts lose money CFD broker

Piattaforma: eToro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐
RECENSIONE

62% of retail CFD accounts lose money CFD broker

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐
RECENSIONE

80.5% of retail CFD accounts lose money CFD broker

Riepilogo migliori piattaforme di trading

 

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: eToro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

62% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

80.5% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

 

Piattaforme trading online migliori

 

In questa sezione di ItaliaTradingOnline.it, ti proponiamo le recensioni di alcuni broker che abbiamo testato personalmente, come professionisti del settore. Si tratta di quelle che riteniamo le migliori piattaforme di trading attualmente in circolazione.

Naturalmente, i broker per fare trading sono molti, molti di più. Ma sul nostro sito troverai unicamente le recensioni dei broker più affidabili.

Parliamo di affidabilità perché, per quanto riguarda gli investimenti online, è un concetto molto importante.

E’ possibile che, dopo una breve ricerca, tu abbia pensato che i broker di trading siano tutti uguali. Non è così. Ci sono piattaforme molto valide, altre che, negli anni, hanno raggiunto un livello operativo accettabile. E infine, ci sono pessime piattaforme. E purtroppo non sono poche.

Non è facile riconoscerle, ma certamente hanno tutte una caratteristica in comune: sono sprovviste di una regolare licenza operativa.

Parliamo di società che, per attrarre più clienti, mettono in scena vere e proprie truffe. E purtroppo, tanti trader principianti sono caduti in queste trappole, prima ancora di poter decollare nella loro carriera di investitori professionisti.

Nonostante le normative in ambito borsistico stiano diventando sempre più rigide, questo tipo di piattaforme non è ancora del tutto scomparso dalla rete. Per riconoscere una potenziale truffa, devi innanzitutto fare riferimento alla regolamentazione.

Se il broker non possiede alcuna licenza, allora sicuramente non è affidabile. Oppure, può trattarsi di broker in possesso di autorizzazioni poco convincenti. E’ il caso, ad esempio, di società con sede a Panama o in altri simili paradisi fiscali.

Oltre alle piattaforme totalmente inaffidabili, ci sono poi quelle che operano ad un livello accettabile. Spieghiamoci meglio. Questa tipologia, al contrario della precedente, include tutti broker regolamentati. Che però non offrono le condizioni migliori per fare trading in modo vantaggioso.

Per fare un esempio, tra questi broker puoi trovare tutti quelli proposti dalle banche italiane. Si tratta di piattaforme regolamentate al 100% da CONSOB, il cui utilizzo, però, non vale la candela. Perché? Semplice: perché queste piattaforme applicano commissioni sull’eseguito.

Per avere maggiori profitti dal trading, devi puntare a zero commissioni. E’ un ragionamento che fanno tutti i trader professionisti. In un certo senso, si tratta di una primissima strategia per avere successo negli investimenti online.

Quindi, ricapitolando, il primo passo che devi fare è scegliere solo piattaforme di trading online gratuite. Nel dettaglio, un broker gratuito è un broker che consente agli utenti di potersi registrare senza dover sostenere alcun costo. Inoltre, i broker di trading gratis non applicano commissioni sull’eseguito.

Certamente, è possibile che l’idea di operare con un broker proposto da una banca ti faccia sentire più sicuro. Tuttavia, dovresti pensarla così: se puoi acquistare lo stesso paio di scarpe dal sito ufficiale, pagando la spedizione, ma anche da un altro sito senza spese di spedizione, perché pagare di più? E’ un po’ lo stesso ragionamento che ti consigliamo di fare nella scelta del tuo broker di fiducia.

Le piattaforme che ti proponiamo sono tutte affidabili e non applicano commissioni. Tra loro si differenziano per alcuni dettagli che, di fatto, rappresentano i diversi stili di trading. Ad esempio, un trader esperto avrà bisogno di un determinato strumento, mentre un principiante avrà necessità di altre risorse. E questo, e soltanto questo, ti porterà a prediligere un broker piuttosto che un altro, tra quelli recensiti sul nostro sito.

 

Piattaforme trading online demo

 

Posta la regolamentazione di un broker, vi sono poi alcuni elementi che vanno valutati prima di altri. E’ il caso della possibilità o meno di poter operare tramite conto demo. Detto in parole semplici, utilizzare un account demo significa poter interfacciarsi sui mercati finanziari, utilizzando soldi virtuali. Un po’ come, prima di sfidare avversari veri in un gioco online, si fa pratica contro il Computer.

In questo modo, non ci sono rischi. Puoi avviare tutte le negoziazioni che vuoi e, anche se dovessi fallire, non perderai soldi reali.

E’ facile dunque capire l’importanza di questo servizio. Ecco perché, nella nostra classifica delle migliori piattaforme di trading online 2020, abbiamo inserito solo broker che offrono il servizio di conto demo. Non solo le piattaforme che ti proponiamo ti danno la possibilità di operare tramite account demo, ma lo fanno anche gratis e senza vincoli.

Se volessi potresti provare anche ora. Non ti verrà richiesto alcun deposito per aprire un conto demo. Né dovrai per forza iscriverti successivamente.

Se vuoi un consiglio, non sottovalutare questo servizio. Tutti i trader professionisti hanno iniziato con la demo. E’ un ottimo modo per conoscere i mercati, la piattaforma di trading e anche il tuo stile come investitore.

 

Piattaforma trading Investous

 

ForexTB è uno dei migliori broker di trading online che più si adatta ai principianti. Infatti, la piattaforma Investous è davvero semplicissima da utilizzare. Chiunque può impararne tutti i comandi, in pochissimo tempo. Ad onor del vero, non si tratta solo di un’interfaccia user-friendly. Il vero vantaggio riguarda la possibilità, per tutti gli utenti, di potersi confrontare con un trader professionista reale, prima di iniziare ad investire.

Guidati dai consigli di un esperto, tantissimi investitori principianti hanno ottenuto successo in poco tempo.

Altra caratteristica di questo broker che è importante menzionare riguarda la possibilità, per tutti i clienti, di accedere ad un’intera sezione didattica. Grazie alle risorse che trovi in questa sezione, puoi imparare il trading online in tutti i suoi passaggi, anche se parti da zero. Si tratta di una guida teorica che ti prepara approfonditamente alla pratica. Ovvero come guadagnare con il trading.

Come abbiamo premesso, Investous è, probabilmente, il broker che più si adatta alle esigenze dei trader principianti. Ciò è dimostrato anche dalla possibilità, per tutti i clienti della piattaforma, di poter ricevere diversi segnali di trading gratuiti. Per chi non lo sapesse, un segnale di trading non è altro che un avviso online che indica agli operatori le migliori prospettive di mercato in un dato momento.

Nel caso di Investous, oltre ad essere completamente gratis, i segnali di trading sono anche molto affidabili.

Come avevamo anticipato, Investous, incluso nella nostra lista delle migliori piattaforme di trading, è un broker regolamentato, gratuito e senza commissioni. E’ presente il conto demo, che potrai utilizzare per un tempo illimitato, gratis e senza vincoli.

 

Piattaforma trading Plus500

 

Tra le migliori piattaforme di trading professionali abbiamo incluso anche Plus500. Si tratta di un marchio di proprietà della Plus500CY LTD, società con sede legale a Cipro.

Infatti, il broker è regolamentato e autorizzato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC), con licenza numero 250/14, e può dunque operare legalmente in tutta l’UE, Italia compresa.

Il broker è specializzato nella fornitura di CFD, per molti importanti mercati finanziari tra cui: Forex, Materie Prime, Azioni e Criptovalute.

Anche Plus500 è un broker gratuito che offre la possibilità di operare con un conto demo gratis e illimitatamente. Puoi iscriverti a Plus500 CLICCANDO direttamente QUI

 

Piattaforme Trading Online a confronto

 

Confrontare le piattaforme di Trading non è un compito semplicissimo. Il punto è questo, i broker online si assomigliano, ma non sono tutti uguali. E lo stesso vale per i trader.

Abbiamo già accennato, in un precedente paragrafo, che un trader professionista e un trader principiante possono avere delle esigenze molto diverse. Ma magari possono avere anche lo stesso obiettivo.

Ti abbiamo già facilitato il compito non includendo nella nostra lista tutta una serie di broker che, per un motivo o per un altro, non ci sembravano adatti né per i neofiti, né per gli investitori di successo.

Per spiegarti meglio, analizziamo un dettaglio chiave. Se vuoi iniziare a fare trading partendo da zero, è evidente che avrai assoluta necessità di disporre di risorse didattiche, possibilmente di qualità. Al contrario, un trader professionista tali risorse le ha già consultate a suo tempo.

Quindi, mentre un principiante ha l’obbligo di scegliere un broker che includa tra i propri servizi l’accesso ad una sezione didattica, il professionista farà più attenzione ad altri servizi.

Come puoi già intuire dai broker che abbiamo menzionato, Investous è la piattaforma di trading più adatta ai principianti. Tra le risorse didattiche è presente un ottimo e-book che, anche attraverso esempi pratici, ti aiuterà ad imparare come fare trading, step by step.

Un professionista, invece, potrà ad esempio concentrarsi sullo spread. O su altri elementi che, in base alla sua esperienza, potranno portarlo a migliorare ulteriormente i propri risultati.

 

Piattaforme trading professionali

 

Precedentemente abbiamo anche accennato che i broker che ti proponiamo rappresentano tutti piattaforme di trading professionali. Se sei un neofita del settore, forse hai bisogno di una spiegazione in più, che andiamo subito a darti.

Spesso, chi non opera nei mercati finanziari è portato a pensare che le piattaforme professionali, stando alla definizione letterale, siano dedicate ai professionisti. Invece, non è così.

Quando parliamo di professionalità legata ai servizi delle piattaforme di trading, intendiamo dire che il broker in questione offre una serie di strumenti di alto livello. Il cui utilizzo, ovviamente, ha lo scopo di portare gli operatori ad avviare le migliori negoziazioni finanziarie possibili.

Parliamo di strumenti come ad esempio i grafici di analisi tecnica o i segnali che ti avvisano su un particolare movimento del mercato. Oppure di strumenti come lo stop loss e il take profit, volti a stabilire quando limitare le perdite o a quale prezzo ti sta bene concludere la negoziazione.

Ne deriva che, dunque, anche un principiante che si sia dedicato un minimo all’apprendimento, può beneficiare di tali risorse. Sicuramente può imparare ad utilizzarle.

Tutte le piattaforme incluse nella nostra lista sono piattaforme professionali che, quindi, includono strumenti di trading di alto livello.

Pertanto, anche se sei un principiante, ti suggeriamo di scegliere una piattaforma professionale tra quelle che trovi nelle nostre tabelle che sarà sicuramente in grado di soddisfare le tue esigenze.

 

Piattaforma trading gratuita

 

Come anticipato, tutti i broker inclusi nella nostra classifica delle migliori piattaforme di trading offrono i propri servizi gratuitamente e non applicano commissioni. E’ un dettaglio che devi tenere bene a mente se vuoi guadagnare davvero con il trading online.

A questo punto, ti starai chiedendo: se non applicano commissioni, come guadagnano i broker?

Tutte le piattaforme della nostra tabella ottengono i loro profitti applicando una lieve maggiorazione allo spread. Detto in parole più semplici, alla differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto di un bene finanziario, verrà applicata una piccola aggiunta. Ovviamente, solo in caso di negoziazione avviata.

Come puoi immaginare, lo spread è un sistema molto più conveniente rispetto alle commissioni sull’eseguito. Inoltre, i broker che abbiamo scelto utilizzano il sistema dello spread in modo ancora più vantaggioso rispetto ad altre piattaforme. Ovvero aggiungendo una cifra davvero irrisoria.

 

Piattaforme di trading cosa sono

 

Dopo tutto questo discorso, è molto probabile che avrai bisogno di sciogliere anche un altro dubbio: cosa sono le piattaforme di trading, all’atto pratico?

Una piattaforma di trading non è altro che un intermediario finanziario che opera online. Il suo lavoro è quello di permettere a tutti gli utenti connessi di interfacciarsi con i mercati.

Nel dettaglio, un broker consente ai trader di aprire un conto di investimento, di eseguire ordini e di incassare i profitti.

Per iniziare ad investire online dovrai effettuare un deposito monetario. Potrai farlo attraverso diversi metodi di pagamento che, generalmente, includono le Carte di credito e di debito, il bonifico bancario e anche sistemi online come PayPal. Con le stesse modalità potrai ricevere i profitti ottenuti.

Un’altra definizione importante legata ai broker di trading riguarda le modalità di invio degli ordini.

Le migliori piattaforme di trading online incluse nella nostra tabella possono essere anche definite come broker market maker.

Un broker market maker si occupa direttamente dell’esecuzione degli ordini immessi dai trader. Come principiante, forse, non puoi renderti conto dell’importanza di questo fattore.

Per spiegarti meglio, una piattaforma market maker garantisce liquidità al mercato. Inoltre, questo modus operandi consente agli operatori di avere la certezza che le proprie strategie di gestione del rischio vengano applicate. Come ad esempio nel caso dell’utilizzo dello stop loss, strumento di trading che abbiamo citato nei paragrafi precedenti.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: eToro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

62% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

80.5% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

 

Migliore piattaforma trading forum

 

Prima di arrivare sul nostro sito, molti trader principianti alla ricerca di un buon broker con il quale iniziare a fare trading, incappano sui numerosi forum dedicati agli investimenti online. Ed è una mossa che riteniamo sbagliata.

I forum di trading sono spesso costituiti dagli utenti e non vi sono controlli affidabili. Ciò significa che, su pagine simili, puoi trovare moltissime pubblicità ingannevoli. Così come anche opinioni fuorvianti e non verificate.

Ad esempio, abbiamo notato diversi giudizi negativi nei confronti di broker affidabilissimi. Ma anche ottime opinioni su pessime piattaforme. Insomma, un labirinto che ti farà solo perdere tempo.

Il nostro consiglio è quello di tenere in considerazione solo le piattaforme segnalate da siti attendibili, come il nostro sito ItaliaTradingOnline.it. I forum di trading non rappresentano una buona modalità di scelta.

 

Che cos’è il trading online

 

Il trading onlineè un’attività finanziaria. E fin qui è tutto chiaro. Scendendo nei dettagli, l’obiettivo di chi fa trading è quello di ottenere profitti sfruttando nel modo giusto i movimenti dei prezzi sui mercati finanziari.

Un errore molto comune tra i trader principianti è quello di pensare che per ottenere profitti investendo online, un prezzo di mercato debba necessariamente crescere.

Si tratta di un luogo comune assolutamente falso. Il bello del trading è proprio questo: puoi guadagnare sia quando il prezzo sale, sia quando il prezzo scende.

Non a caso, le migliori piattaforme di trading online consentono ai propri clienti sia di acquistare, sia di vendere allo scoperto un determinato prodotto finanziario.

E questo è proprio lo stile di trading dei migliori investitori di successo. L’obiettivo, lo ripetiamo, è quello di sfruttare le oscillazioni dei prezzi. E non di fossilizzarsi solo su operazioni al rialzo o al ribasso.

Piattaforme Trading Online FAQ

Qual è la migliore piattaforma di trading online?

Le piattaforme di trading online che trovi sul nostro sito sono tutte ottime, adatte sia a principianti sia a professionisti degli investimenti in borsa. Inoltre, per la sicurezza dei tuoi investimenti ti ricordiamo che le piattaforme che trovi sul nostro sito sono tutte gestite da broker regolamentati ed autorizzati ad operare in Italia e in Europa.

Come guadagnano i broker di trading online?

I broker guadagnano attraverso lo spread da loro impostato e visibile prima dell’apertura del singolo investimento. Lo spread è la differenza di prezzo tra il prezzo di acquisto o vendita e il prezzo offerto dal broker. Parliamo di pochi pips, ovvero millesimi sul prezzo reale del cfd.

Qual è il deposito minimo per iniziare ad investire con i broker di trading online?

Alcuni broker, come puoi vedere nella tabella consentono di partire con un deposito minimo di 100 euro, altri con un deposito di 250 euro.