Come Investire in Bitcoin, guida completa [2020] passo dopo passo

Tantissimi trader nel mondo hanno iniziato a investire in Bitcoin. E molti altri vogliono iniziare a farlo. Il Bitcoin viene considerato come la moneta del futuro. E il mercato delle criptovalute come la nuova frontiera degli investimenti. Andando oltre l’aspetto puramente economico, le valute digitali potrebbero letteralmente cambiare il modo attuale con il quale acquistiamo beni e servizi. Rivoluzionando, di fatto, l’intera società.

Ma ad oggi, conviene investire in Bitcoin? La rete Bitcoin rappresenta un circuito assolutamente innovativo per inviare transazioni, con un tipo di denaro del tutto nuovo. Attraverso questa rete, è possibile eseguire trasferimenti di denaro in tutto il mondo. Un primo vantaggio è dato dai costi di gestione davvero ridotti. Ma la cosa più importante riguarda proprio gli investimenti: attualmente, il bitcoin è considerato un asset ad alto rendimento che chiunque può sfruttare per ottenere profitti, grazie al trading online.

Nei successivi paragrafi, proveremo a spiegarti perché conviene investire in bitcoin. Ma soprattutto, vogliamo aiutarti a capire come iniziare, anche partendo da zero. Come abbiamo accennato, il trading bitcoin può generare profitti anche molto alti. Tuttavia, per poter sfruttare al meglio questa grande opportunità di guadagno, occorre raggiungere un certo livello di preparazione. In particolare per ciò che riguarda le strategie e gli strumenti da utilizzare.

A proposito di strumenti, facciamo subito un esempio molto esplicativo. Per qualsiasi trader, principiante o esperto che sia, sarà molto diverso accedere ai mercati tramite una piattaforma sconosciuta piuttosto che con uno dei migliori broker di trading al mondo, come ForexTB.

Oppure operando con eToro, tanto per fare un altro nome, che è la piattaforma di social trading più valida in assoluto. Per andare sul sito in lingua italiana di eToro ti basta cliccare sul seguente link www.etoro.com/it/

Un po’ come partecipare ad una corsa di auto con una Fiat Panda o con una Ferrari, per intenderci.

Prima di entrare nel vivo della nostra guida, scopriamo alcune caratteristiche del Bitcoin.

La valuta digitale Bitcoin funziona tramite un sistema basato sulla cosiddetta tecnologia peer to peer. Detto in parole semplici, si tratta di un’architettura in cui tutti i computer connessi svolgono la funzione sia di client che di server. Tramite questa rete vengono emesse le monete e gestite le transazioni. Non c’è una banca centrale. Ciò significa che non c’è un padrone del Bitcoin. Chiunque può entrare in questa rete open source, in quanto il progetto è totalmente pubblico.

Questo tipo di servizio può essere sfruttato in tantissimi modi e per numerosi scopi. Ma di seguito ci concentreremo principalmente sulle caratteristiche che rendono il Bitcoin un bene finanziario molto appetibile.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: eToro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

62% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

80.5% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Grafico e andamento Bitcoin in tempo reale

Come investire in Bitcoin

Per un trader interessato al mercato delle criptovalute, il fattore di maggiore interesse è senz’altro come investire in Bitcoin e guadagnare soldi. Per quanto la tecnologia dietro la creazione e il funzionamento di valute digitali sia argomento di grande interesse globale, non è comunque necessario conoscerne i dettagli per fare trading online su questo tipo di asset.

Il metodo più semplice per investire in Bitcoin possiamo ipotizzarlo tutti: si acquista la valuta e si attende che il suo valore salga, per poi rivenderne la quantità desiderata.

Pur trattandosi del metodo più semplice, questa strategia di investimento non è affatto la più remunerativa. Anzi, potrebbe contenere in sé una serie di rischi.

❌ Innanzitutto, non è così scontato che il prezzo del Bitcoin salga. Al contrario, spesso le condizioni di mercato portano la crypto a scendere inesorabilmente e per lunghi periodi. Ma il trader professionista deve saper guadagnare sia in condizioni di rialzo che di ribasso. Sotto questo punto di vista, il metodo sopracitato è decisamente fallimentare.

❌ Altro aspetto a rischio riguarda le modalità di acquisto e di vendita. Infatti, le transazioni vengono eseguite tramite gli Exchange, ovvero le agenzie di cambio, che applicano commissioni davvero molto alte. Inoltre, si tratta di intermediari niente affatto sicuri. Quando si tratta di Exchange, infatti, non è così raro parlare di truffa.

Investire in Bitcoin con i contratti per differenza

A questo punto ti starai chiedendo quale sia, quindi, il miglior metodo per investire in Bitcoin senza rischi e generando profitti sia in condizioni di rialzo che di ribasso.

Ebbene, abbiamo la soluzione. Stiamo parlando dei famosi CFD, che avrai senz’altro sentito nominare. Si tratta, letteralmente, di Contratti per Differenza il cui valore dipende sempre dal valore di un altro bene finanziario. Se ci riferiamo al Bitcoin, il valore di un CFD sul Bitcoin dipende sempre del prezzo del Bitcoin. Non devi farti ingannare dal nome, il sistema è comprensibile da tutti ma ovviamente per i principianti è bene inizialmente fare esperienza con il conto demo.

Nel dettaglio, grazie ai broker che consentono di investire in CFD Bitcoin potrai sia:

✅acquistare, ottenendo un profitto se il prezzo sale,

✅ vendere allo scoperto, ottenendo profitti se il prezzo scende.

Ovviamente, se la tua previsione non sarà corretta il tuo investimento genererà una perdita.

La vendita allo scoperto non è altro che un’operazione speculativa per la quale, dunque, non è assolutamente necessario essere in possesso di valute fisiche.

Le migliori piattaforme di trading CFD ti permettono di guadagnare sia al rialzo che al ribasso. In sostanza, in tutte le situazioni di mercato. Da un altro punto di vista, parliamo di società autorizzate e vigilate da specifici enti incaricati dai governi. Ciò significa massima tutela per tutti i trader. Inoltre, i broker CFD regolamentati non applicano commissioni aggiuntive alle transazioni. I potenziali profitti saranno dunque praticamente netti.

Migliori piattaforme per investire in Bitcoin

In base a quanto abbiamo detto fino ad ora, dovrebbero esserti chiari i vantaggi di investire in Bitcoin da un punto di vista finanziario.

Andiamo ora a dare un’occhiata a quali sono le migliori piattaforme che offrono il trading CFD sul Bitcoin. Abbiamo testato personalmente diversi broker, riuscendo a stilare una lista dei migliori del settore, basandoci su svariati elementi che tengono conto sia della qualità dei servizi offerti che della convenienza dell’utilizzo di tali servizi.

Qui di seguito abbiamo inserito una tabella che include i migliori broker di trading in assoluto su scala globale, che operano in Europa in modo del tutto legale e che, negli anni, hanno acquisito un alto livello di fama per le loro ottime caratteristiche.

Ecco quindi le migliori piattaforme per investire in Bitcoin:

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: eToro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

62% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

80.5% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Investire in Bitcoin con ForexTB

Uno dei migliori broker di trading CFD per investire in Bitcoin è senza dubbio ForexTB, storica società nel settore degli investimenti online. La piattaforma, come abbiamo premesso, opera in Europa in modo del tutto legale. Per quanto riguarda l’Italia, la società è autorizzata e regolamentata da CONSOB.

Il broker deve la sua fama principalmente alla facilità di utilizzo di tutti gli strumenti inclusi nell’offerta. Infatti, già l’interfaccia della piattaforma di ForexTB è estremamente intuitiva. Ma non è tutto.

Ogni cliente può infatti richiedere l’assistenza di una sorta di tutor. Si tratta di un trader esperto che ti seguirà ogni qual volta richiederai il suo intervento. Pensiamo sia un ottimo modo per iniziare a fare trading, soprattutto per i principianti.

Nel sito è presente anche un’intera sezione didattica. Qui puoi scaricare una delle migliori guide al trading presenti sul web. Innanzitutto, se sei cliente di ForexTB, la guida è totalmente gratuita. Non si tratta di un particolare irrilevante se pensi che esistono guide al trading che arrivano a costare anche 7.000 euro. Inoltre, tutte le nozioni contenute nella guida sono scritte in un linguaggio comprensibile a tutti. E sono presenti anche moltissimi esempi pratici, cosa che non accade in tanti altri e-book sull’argomento. (Puoi scaricare gratis la guida cliccando qui)

Riassumendo, ForexTB è uno dei migliori broker per investire in Bitcoin innanzitutto per la sua semplicità. Sia dal punto di vista del linguaggio, sia per ciò che riguarda le caratteristiche tecniche dei servizi. Inoltre, come abbiamo detto, è possibile richiedere supporto continuo da trader esperti. E tutti i servizi sono assolutamente gratuiti.

(Puoi iscriverti gratis a ForexTB cliccando qui)

Questo broker offre davvero tutti i servizi essenziali per iniziare a fare trading in modo profittevole. Ad onor del vero, la piattaforma offre anche molto, molto di più.

Ad esempio, semplicemente iscrivendoti al sito potrai utilizzare subito la piattaforma in modalità demo, senza vincoli e senza obbligo di primo deposito. Come dovresti già sapere, il conto demo è uno strumento essenziale per iniziare a fare trading, prendendo confidenza con i mercati e con la piattaforma, senza rischiare soldi reali.

Quando poi sarai pronto per aprire un conto reale, il deposito minimo richiesto sarà di soli 100 euro.

Investire in Bitcoin con eToro

La seconda piattaforma che vogliamo consigliarti, e che abbiamo già citato nelle prime righe di questa guida, si chiama eToro, anch’essa famosissima in tutto il mondo dei trader.

Come nel caso precedente, stiamo parlando di un broker regolamentato al 100% che offre i propri servizi in modo gratuito e senza commissioni. Anche qui, dunque, nessun pericolo di truffe.

eToro deve la sua fama ad una caratteristica unica nel suo genere. Questo broker, infatti, è anche il più grande Social di Trading.

Detto in parole semplici, fare Social Trading significa copiare, o comunque visionare, le operazioni dei maggiori trader di successo iscritti alla piattaforma. Come un vero social network, ogni operatore ha un proprio profilo con una pagina pubblica dove sono elencate le sue operazioni finanziarie e i relativi risultati. Per andare sul sito in lingua italiana di eToro ti basta cliccare sul seguente link www.etoro.com/it/

Potrai facilmente individuare i leader del mercato grazie alla speciale classifica stilata dal broker e pubblicata in prima pagina.

Proviamo a dare ancora qualche dettaglio su come funziona eToro. Ti basterà utilizzare il motore di ricerca dedicato per individuare chi ha fatto cosa e con che risultati, in base a dei criteri che stabilisci direttamente tu. Potrai così avere accesso a tantissime preziose informazioni che ti aiuteranno a capire quali trader eventualmente copiare.

Ne deriva che i vantaggi di eToro sono molteplici. Innanzitutto, la possibilità di iniziare a fare trading anche senza averlo mai fatto prima, grazie alla piattaforma social. In seconda battuta, con questo broker puoi investire in Bitcoin e in altri prodotti finanziari, sfruttando servizi e strumenti di alta qualità, gratuiti e semplici da comprendere.

(Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui)

Investire in Bitcoin con Plus500

Un’altra tra le migliori piattaforme europee per il trading Bitcoin è senz’altro Plus 500. La società offre la possibilità di investire  tramite CFD sulle Criptovalute su Azioni, Materie Prime e il Forex. Anche qui i clienti possono disporre di tantissimi strumenti per fare trading secondo le proprie personali esigenze.

Nonostante questa piattaforma sia molto conosciuta nel settore degli investimenti online per la sua professionalità, l’interfaccia del software appare comunque molto semplice. Chiunque può, quindi, impararne facilmente le funzionalità.

Anche in questo caso parliamo di un broker autorizzato e regolamentato, che offre ai trader iscritti la possibilità di utilizzare anche un conto demo.

(Puoi iscriverti su Plus500 cliccando qui) *76.4% of retail CFD accounts lose money

Chi può investire in Bitcoin?

Il mercato delle criptovalute è diventato accessibile ai trader di tutto il mondo solo nel 2009. Nonostante siano trascorsi poco più di 10 anni, il settore degli investimenti sulle valute digitali e in particolare sul Bitcoin è molto cambiato rispetto ai suoi esordi.

Un tempo, infatti, il trading sulle cryptocurrencies era riservato esclusivamente ad investitori esperti. Oggi non è più così, ma a causa di una buona dose di disinformazione, non sono pochi coloro che ancora credono che questo mercato sia inavvicinabile.

Grazie a broker come ForexTB o eToro, infatti, chiunque può facilmente interfacciarsi sul mercato delle criptovalute. E addirittura farlo in modo anche piuttosto semplice.

Le piattaforme che ti abbiamo presentato, lo ribadiamo, sono semplicissime da utilizzare. Inoltre, i clienti di queste società hanno a disposizione una serie di strumenti e risorse che, di fatto, li guideranno passo dopo passo negli investimenti. In conclusione, tutti oggi possono investire in Bitcoin.

Pagare e farsi pagare con Bitcoin

Nel primo paragrafo abbiamo accennato alla tecnologia sulla quale si basa l’emissione e l’utilizzo del Bitcoin. Abbiamo anche detto che, per fare trading Bitcoin, non è necessario conoscere questi dettagli tecnici. Tuttavia, ci sono alcuni concetti di base che ogni trader dovrebbe apprendere, prima di dedicarsi agli investimenti.

Innanzitutto, pur trattandosi di una moneta digitale che permette transazioni molto distanti rispetto al metodo tradizionale (ovvero quello in uso con le Banche), anche l’approccio al Bitcoin deve essere molto attento. Parliamo comunque di una valuta che ha un certo valore, appunto. Oltretutto, chi è in possesso di Bitcoin viene munito di chiavi segrete (virtuali) che non devono essere assolutamente perse o condivise. Sarebbe come perdere o condividere il pin del proprio bancomat. Ma scopriamo di più.

Come funziona Bitcoin

Per iniziare a fare trading sul Bitcoin, partendo da zero, puoi anche sorvolare sui dettagli tecnici. Tuttavia, saperli può aiutarti ad incrementare le tue possibilità di successo sui mercati.

Innanzitutto, dovrai installare il tuo portafoglio Bitcoin sul dispositivo che hai scelto per investire (PC, smartphone o altri). In questo modo verrà generato il tuo primo indirizzo Bitcoin. In seguito, potrai generarne anche altri.

Se vuoi che qualcuno ti paghi in Bitcoin, puoi condividere l’indirizzo, in modo molto simile per quanto accade, ad esempio, con il circuito PayPal. La differenza è che ciascun indirizzo Bitcoin potrà essere utilizzato una sola volta.

Le transazioni Bitcoin viaggiano attraverso la cosiddetta Blockchain, ovvero una catena di blocchi. Si tratta di un registro pubblico condiviso attraverso il quale ogni transazione viene autorizzata e confermata.

Tuttavia, le transazioni che viaggiano su questa catena sono completamente anonime. Si tratta solo di una serie di lettere e numeri che vanno a sostituire nomi, cognomi e dati delle persone. Il tutto si svolge in estrema sicurezza, grazie alla crittografia.

Conviene investire in Bitcoin?

Ci siamo posti questo dubbio già precedentemente. E, in linea generale, abbiamo visto che investire in Bitcoin conviene davvero, per diversi motivi.

Li vogliamo ribadire, affinché tutto ti sia più chiaro.

Il primo vantaggio del trading di Bitcoin è la possibilità, per gli operatori, di guadagnare sia in condizioni di rialzo, sia in condizioni di ribasso del prezzo.

Non esageriamo dicendo che alcuni investitori di Bitcoin sono diventanti milionari. E’ successo davvero, precisamente nel 2017, quando il prezzo Bitcoin ha sbancato il mercato, facendo impennare la sua quotazione.

Ad esempio, possiamo raccontarti la storia di Kristoffer Koch, un trader che nel 2009 acquistò 5000 Bitcoin al prezzo di 25 euro. Se ne dimenticò presto, fin quando, nel 2013, il Bitcoin iniziò ad attirare l’interesse degli investitori, su scala mondiale, fino al boom del 2017. In pochi minuti, controllando il suo conto Bitcoin, si ritrovo’ con un bel gruzzolo di ben 886 mila euro.

Grazie alle testimonianze di trader come Koch possiamo ben affermare che il trading Bitcoin funziona e non è una truffa. Oltretutto, attualmente, per i trader è molto più facile rispetto a dieci anni fa.

Potremmo riassumere i passaggi per iniziare ad investire in Bitcoin nel modo seguente:

✅ Apri un conto di trading online presso uno dei migliori broker finanziari inclusi nella nostra tabella.

✅Deposita la quantità di denaro minima richiesta per investire in Bitcoin.

✅Scegli se investire al rialzo o al ribasso, dopo aver analizzato l’andamento del mercato.

✅Attendi che il valore del Bitcoin salga o scenda, per incassare i tuoi profitti in caso di giusta previsione.

E’ così che puoi diventare trader sul Bitcoin in quattro semplici mosse.

Bitcoin Investimento Sicuro?

Se decidi di investire in Bitcoin, devi subito studiare una buona strategia per evitare truffe. Ad esempio, esistono molti broker non regolamentati che sfruttano il nome di marchi più famosi e sicuri per estorcere denaro agli utenti.

La migliore strategia che puoi utilizzare, in questi casi, è controllare accuratamente le licenze in possesso del broker in questione, sulla home page del suo sito. Dopodiché potrai eseguire un controllo incrociato con le liste degli enti di vigilanza borsistica.

Ad esempio, per l’obbligo della trasparenza imposto dalle ultime direttive europee, ForexTB dichiara sul proprio sito di essere in possesso dell’autorizzazione di CONSOB. A questo punto, sul sito dell’ente italiano, potrai controllare se nella lista degli operatori regolamentati c’è il nome di questa società.

In conseguenza di tutto questo, Bitcoin è un investimento sicuro?

Partiamo dal presupposto che, pur essendo una moneta digitale, il Bitcoin è comunque una valuta reale. O meglio, il suo valore è riconosciuto dai mercati finanziari. Pertanto, potrai sempre scambiare la tua moneta con il Bitcoin. Da questo punto di vista, non c’è alcuna truffa.

Se parliamo di trading Bitcoin, invece, il rischio più grande è quello di incontrare broker non regolamentati. Spesso si tratta di società che attraggono i trader con promesse assurde. Come ad esempio la possibilità di guadagnare 30.000 euro al mese per sempre e da subito.

Gli investimenti richiedono impegno. E i mercati sono soggetti ad una miriade di movimenti. Solo un trader esperto può vantare una rendita garantita. All’inizio puoi sicuramente avere successo, ma non puoi pensare di arrivare a guadagni milionari in pochi mesi. Salvo situazioni particolari, naturalmente, come accaduto nel 2017.

Per il resto, il Trading CFD Bitcoin non si discosta molto dal Forex. Anche in questo caso, infatti, il miglior trucco è operare solo attraverso un broker regolamentato.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

59% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: eToro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

62% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

80.5% of retail CFD accounts lose money
CFD broker

Investire in Bitcoin: conclusioni

Possiamo concludere affermando che investire in Bitcoin è un’attività conveniente e sicura e anche piuttosto remunerativa.

Il segreto sta tutto nell’utilizzare gli strumenti giusti e nel prediligere un approccio razionale. I rischi di perdita di denaro e i rischi di truffa ci sono, non possiamo negarlo. Nel primo caso, molto dipenderà dalle tue strategie di investimento. Nel secondo caso, ti abbiamo fornito tutte le informazioni necessarie per arginare i truffatori. Soldi facili e sistemi miracolosi, invece, non esistono.

Abbiamo parlato di approccio razionale e vogliamo spendere qualche parola in più sulla questione. Nel trading online, la gestione delle emozioni è molto importante. Essendo umani, di fronte alla possibilità di un alto guadagno o di un’ingente perdita, potremmo compiere anche azioni sconsiderate.

Fare pratica con il conto demo ti aiuterà a scoprire tutti i dettagli tecnici del trading sul Bitcoin. Tuttavia, ciò che farà la differenza per il successo della tua carriera di trader, sarà l’esperienza sul campo.

Ricorda che se vuoi investire in Bitcoin in modo sicuro e profittevole, devi utilizzare solo ed esclusivamente broker regolamentati e affidabili, come ad esempio ForexTB.

Devi anche ricordare che, grazie ai CFD (Contratti per differenza) puoi guadagnare sia dal rialzo che dal ribasso del Bitcoin. Non è necessario, e anzi è poco consigliato, fossilizzarsi solo sul rialzo del prezzo. In questo caso non riusciresti a diversificare le tue operazioni di mercato. Escludendo a priori la possibilità di poter sfruttate tutta una serie di condizioni della Borsa.

Rimarchiamo questo concetto perché si tratta di un errore molto comune tra i trader principianti. Ovvero quello di pensare che il Bitcoin è destinato a salire sempre, investendo quindi solo al rialzo.

Con i broker inclusi nella nostra tabella (ForexTB, eToro e Plus 500), puoi investire in CFD sul Bitcoin. Ciò significa avere la possibilità di guadagnare sempre, in qualsiasi situazione di mercato. Sia che il prezzo Bitcoin salga, sia che scenda.

Grazie a questa guida puoi fare ora le giuste valutazioni per iniziare a fare trading online in modo intelligente e dare una svolta alla tua vita.